sabato 25 maggio 2013

Arido

Piove, piove e piove da giorni eppure io mi sento arido, come un terreno che respinge qualsiasi coltivazione.
Io non vorrei essere arido, ma so la causa del mio stato e rimango inerme. Lo so, sono contraddittorio.

Ieri, che è stata una giornata di merda, mi sono guardato allo specchio e mi sono visto brutto. Mi facevo schifo, cosa che ultimamente capita spesso. Ho visto una persona che non vorrei vedere, che vive senza fare il salto di qualità. Ho visto un fallito.
E' brutto ammetterlo, ma io mi vedo patetico e mi faccio tristezza da solo.

In tutto questo grigiume rimane quel briciolo di speranza, ma c'è la paura che svanisca, per sempre.


Amleto