domenica 30 dicembre 2012

2012

Il 2012 è stato l'anno più ricco, emozionante e meraviglioso che io abbia, finora, vissuto.
Il 2012 è stato l'anno delle prime volte, delle scoperte e di tanto altro, come...

Il blog
La nascita del blog, la nascita di un profilo dalla foto buffa ed un nome non da meno. Non so il perché io abbia scritto 'Amleto', ma io, inizialmente, non riuscivo a raccontare me stesso con il mio vero nome, avevo paura e pensavo che il mio nome fosse troppo, che potesse farmi riconoscere...

C'è chi va e chi viene
L'allontanamento, da me voluto, di alcune persone. Ognuno ha quel che si merita. Nuove persone, invece, sono entrate a far parte della mia vita.

La laurea
Un traguardo importante, che ha scombussolato la prima parte dell'anno caratterizzata da scenate isteriche, nervosismi e dall'odio della mia relatrice, ovviamente, verso di me. La tesi, frutto della mia inventiva, non è stata capita da quasi nessuno. Comunque, la laurea ha segnato la fine di una parte della mia vita e l'inizio di una nuova.

I miei coming out
Essi mi hanno sfinito, ma mi hanno fatto capire che ho una famiglia meravigliosa e degli amici fantastici.

La prima volta in un locale gay
Ero lì e non me ne ero accorto, me lo hanno detto dopo un'ora bella abbondante.

Il superare alcune mie paure
Erano ridicole, apparivano insignificanti, ma erano solo dei limiti che mi ero, stupidamente, imposto. 

Il capire ed ammettere i miei sbagli
Io non sono perfetto, vorrei esserlo, vorrei non fare figuracce, errori, scenate e cazziatoni, ma io sono così, molto più imperfetto di come la gente mi vede.

Il rimpiangere il tempo
Per tante, tantissime, cose. 

La scoperta di nuovi lati del mio carattere
Ho fatto e detto cose che una volta non mi sarei neanche immaginato. 

Sono cambiato
Sono più calmo, più clemente verso me stesso e sono meno fesso.

Ragazzi
Con un ragazzo il mio primo appuntamento 'ufficiale', con l'altro invece due uscite. Ma non è successo nulla, perché sono imbranato, ho fatto la figura del pirla, non oso immaginare cosa loro pensino di me. 

Lo stage
Non me lo aspettavo, forse è stato il mio regalo di Natale.

Ma soprattutto...
Ho capito che amarsi, accettarsi e rispettarsi è obbligatorio, solo così si può essere sereni e la gente vedrà quel tesoro, ovvero la particolarità, che ognuno di noi ha.


“Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere”
Mahatma Gandhi

Buon anno a tutti voi, ma in particolare a chi mi ha sostenuto, aiutato e confortato.
Ivan

14 commenti:

  1. Bravo il nostro Ivan. Spero che il prossimo anno ti porti ancora più fortuna e novità ancora più belle. Baciozzi :)

    RispondiElimina
  2. Buon anno Ivan con l'augurio di andare sempre avanti nella scoperta e nella consapevolezza di te stesso.:)
    Un abbraccio e tanti baci.^__^

    RispondiElimina
  3. Buon anno a te, Ivan... Quanto hai costruito! Nel 2012 le fondamenta per un fantastico 2013!

    RispondiElimina
  4. ammazza quante cose :) e chissà quante nel 2013! te lo auguro! auguri :D

    RispondiElimina
  5. Speriamo tutti bene per questo 2013 :) Tanti auguri Ivan! :*

    RispondiElimina
  6. Ringrazio tutti voi, siete molto cari.
    Auguri e speriamo che il 2013 sia un anno migliore, per tutti! :)

    RispondiElimina
  7. Buon anno!! aaaahhh quella frase è di Gandhi.. eh si.. lui è proprio uno dei più fighi.. :)

    Bravo.. amarsi e rispettarsi è la prima cosa :*

    RispondiElimina
  8. Hai seminato anche molto, e anche a questo si deve l'intensità del tuo 2012.
    Continua così e vedrai che il 2013 sarà l'ammo di svolta, ancora più del 2012.
    Buon Anno Nuovo a te e ai tuoi lettori!

    RispondiElimina
  9. Buon anno Amleee! Cavolo che anno pieno/sconvolgente/esaltante!
    Spero per te che nel 2013 le macchioline grige di quest'anno si colorino! :)

    RispondiElimina
  10. Finalmente qualche commento positivo sul 2012! Non riesco ad iscrivermi al tuo blog e così leggo sempre un po' dopo... tantissimi auguri per il 2013 (rinnovo quelli di qualche giorno fa) e soprattutto mi piace un sacco quello che hai scritto! Viva l'essere se stessi, l'accettarsi e ADORO la citazione, penso sia una delle poche grandi verità da ricordare ogni giorno!!

    RispondiElimina
  11. ammazza quanto sei cresciuto!! complimentoni Ivan ;)

    RispondiElimina
  12. augurissimi!!!che quest'anno sia migliore,in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  13. Bello bello sto 2012!!
    Ti auguro che il 2013 lo si altrettanto!!
    Auguri

    RispondiElimina