domenica 21 ottobre 2012

Solitudine



La solitudine è brutta, essa si accentua in alcuni momenti della giornata, della settimana.
Ultimamente mi sento solo, troppo spesso. E' vero, non sono solo, ho una meravigliosa famiglia, degli amici tanto cari, ma quell'orribile sensazione non mi abbandona, non mi da tregua, è lì e mi intristisce.
Questa notte, alle 2.30, stavo per arrivare a casa e mi sentivo solo, entrato a casa è arrivata la mia S, che scodinzolava, era così felice del mio arrivo e ciò non mi bastava, ero infastidito, da tutto e tutti. Mi sono lavato i denti, ho guardato il PC ed erano le tre di notte, io non avevo sonno e mi sono messo a sistemare i miei vestiti della serata, ho sistemato un po' l'armadio, e mi sono messo a pensare al passato e a X.
Quando uscivamo insieme lui mi accompagnava a casa, io gli dicevo di mandarmi un messaggio quando sarebbe arrivato a casa, quindi io aspettavo il suo messaggio in piedi, non andavo a letto, dato che mi sarei addormentato subito dopo.
Ieri ho fatto quelle stesse cose, era la stessa situazione eppure non è arrivato nessun messaggio, ieri come da un po' non mi preoccupavo per nessuno, e sicuramente nessuno si preoccupava per me.
Erano le quattro e non riuscivo a prendere sonno, ascoltavo la musica sul mio i-pod eppure continuavo a non avere sonno, ero nel letto e di fianco me c'era la S. Colpa dei pensieri!
Ieri è stata una bella giornata, ho ricevuto una o due belle notizie, nulla di certo, ma non avevo qualcuno col quale confidarmi, come se se fossi solo in un mondo pieno di persone.
Sentirsi soli è proprio brutto!

Buona domenica
Amleto

19 commenti:

  1. Mio caro, purtroppo la vita è fatta anche di questi momenti. Però passano e, molte volte, in favore di momenti spensierati e gioiosi. Il trucco sta nel lavorare affinché i periodi felici vengano velocemente. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà è un bellissimo periodo, sto conoscendo nuove persone, ma manca un'amicizia intima o una relazione. E' brutto, ma anche quella parte della vita è importante. Ma io sono fiducioso ;)
      Grazie Romeo!

      Elimina
  2. condivido Romeo. Purtroppo la vita è fattan anche di solitudine ... bisogna imparare a conviverci, quindi fatti forza.

    RispondiElimina
  3. Ehi, ehi... son sicuro che domani l'umore sarà già migliorato.
    La solitudine la sperimentiamo tutti noi (io che sono in una relazione la vivo comunque, perchè c'è la distanza... un sms, una telefonata, non sempre bastano).
    La solitudine la sperimentano anche le coppie: ci sono aspetti di se che non sempre vengono capiti dall'altro e ci si sente comunque soli.
    Tu in questo anno hai fatto passi importanti che ti hanno aperto e liberato. Ora si tratta solo di coltivare le relazioni in modo più libero e visto che di freni ne hai molti meno, son sicuro che presto arriverai a questo traguardo.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che devo aggiungere!?
      Tu leggi la mia mente, caro IN!
      Ti abbraccio forte ^_^

      Elimina
  4. P.S.: L'opera di Munch che hai postato è un dipinto che adoro e che ho visto più volte dal vivo. Mi incanta.

    RispondiElimina
  5. Come per molte altre cose poco piacevoli della vita bisogna farci il callo e cercare di trovare modi per non soffrirne troppo, certo all'inizio quando si è giovani non è facile ma con il tempo ci si abitua.
    Intanto ti mando un abbraccio forte forte ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione!
      Cercherò di non abbattermi, ma non è semplice.
      Ricambio l'abbraccio ^_^

      Elimina
  6. La vita è fatta, purtroppo, anche di questo.. Ma poi, forse quando meno te lo aspetti, le cose cambiano.. Stanne certo.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo il temporale c'è l'arcobaleno!
      Grazie mille ^_^

      Elimina
  7. si può essere circondati da tante persone, si può essere in mezzo ad una folla, ma ci si sente soli quando si è insoddisfatti della nostra vita. Non rimpiangere l'esperienza passata e conclusa, ma sfruttala per essere pronto ad una nuova avventura. Solo così non ti sentirai più solo. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non rimpiango niente e nessuno, è solo che mi mancano alcune cose di quel periodo. Ma arriveranno, saranno più belle ed emozionanti.
      Ciao ;)

      Elimina
  8. Amletoooooo e quanto te lamenti :) Attento che in questa fase si rischia di accollarsi il primo personaggio improbabile che ti dia spago. ferma il flusso di pensieri impazziti, rilassati e goditi la vita, che "tacci tua" ci potessi tornà io all'età tua ;) ciauz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non mi lamentando, anzi...
      Sto vivendo un bellissimo periodo ma sento una mancanza, una persona con la quale dividere la futile quotidianità. Sicuramente non mi prendo il primo sprovveduto, certe cose devono accadere, non devono essere imposte.
      Grazie del tuo pensiero ;)

      Elimina
  9. "Sentirsi soli è proprio brutto."
    No, non direi.
    Meglio soli che male accompagnati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! Ma potrebbe essere: "Meglio ben accompagnati che soli".

      Elimina