martedì 4 settembre 2012

Paura

Sono appena tornato dal medico.
Tre settimane fa avevo fatto gli esami del sangue ma non ero riuscito a farglieli vedere fino ad oggi, dato che lei era in ferie.
Li devo rifare, forse ho un qualcosa di grave.
Mi è crollato il mondo addosso, non ci posso credere, non mi aspettavo tale responso.
Ho iniziato a tremare davanti a lei, che mi ha tranquillizzato e detto che probabilmente non è nulla, ma è meglio verificare cosa io abbia, magari è soltanto un errore, oppure un problema del fegato ed inoltre io sono in salute.
Mi vergogno a scrivere queste cose. Chissà cosa penserete di me.
Io sono una persona meticolosa, non mi doveva capitare questo, dovevo essere più attento.
Ho una paura incredibile, sto piangendo, le mani mi tremano e non mi sembra vero.
Domani vado in ospedale e rifaccio gli esami, nella speranza che non sia quella terribile cosa.
Io pensavo che tutto fosse finito, che i miei problemi fossero finiti ed invece è arrivata questa notizia che mi ha sconvolto.
Non l'ho detto a nessuno, anzi mi auguro che questa notizia possa diventare solo un mio brutto ricordo e non una dura realtà.
Giovedì è pure il mio compleanno.
Scusate lo sfogo, ma non so cosa fare e pensare.
Un abbraccio Amleto ^_^

24 commenti:

  1. mi dispiace, io gli esami del sangue li faccio ogni sei mesi, chiedendo l'analisi di tutte le malattie possibili. E ieri ho fatto il prelievo, settimana prox avrò la risposta ...

    RispondiElimina
  2. Cerca di non farti prendere dal panico, rifai l'esame e magari non è nulla.
    Lo spero tantissimo
    Coraggio!

    RispondiElimina
  3. Ci sembra sempre qualcosa di semplice da prendere ma, attenzione, non lo è.
    Cerca di mantenere la calma e speriamo insieme che non sia assolutamente nulla!

    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  4. Dai, aspetta i nuovi esami! Quando ho fatto tirocinio a volte li rifacevano e si accorgevano, dai nuovi valori, che i vecchi esami erano solo un errore. Può capitare!
    Un abbraccio..

    RispondiElimina
  5. Stai tranquillo magari e'un errore!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  6. dai tranquillo! aspetta i prossimi esami.io ho il prelievo sabato:/un mega bacio!

    RispondiElimina
  7. Non fasciarti la testa prima del tempo. Non serve a nulla. Anche se difficile, aspetta e vivi il più serenamente possibile. Magari sarà un errore come ha ipotizzato la dottoressa. Non penso che l'avrebbe detto se fosse stata sicura del contrario. Per cui, calma e sangue freddo!

    RispondiElimina
  8. In questi casi e' molto difficile stare tranquilli e si tende a farsi prendere dal pessimismo, ma e' vero quello che ti dicono tutti, devi aspettare i prossimi esami e cercare di pensarci il meno possibile.
    Ti auguro che si aggiusti tutto per il meglio. Un bacione!

    RispondiElimina
  9. Un abbraccio forte e stai tranquillo anche se in questi casi non è facile, comunque siamo tutti qui a sostenerti.

    RispondiElimina
  10. caro,
    non ti abbattere. Sicuramente è un errore, ma se anche non fosse così, sei circondato da persone che ti vogliono bene e che insieme a te trovaranno un modo per risolvere al meglio tutto quelo che accadrà. Ma per ora, cerca di non stare troppo male, guarda il bello della vita e non pensarci!!!
    Un abbraccio
    S.

    RispondiElimina
  11. Vi ringrazio a tutti.
    Me la sto facendo addosso. Non riesco a non pensarci, non mi sarei aspettato una cosa del genere. Io sono una persona responsabile, eppure sono stato negligente.
    Stamattina ho rifatto gli esami e devo solo attendere, si tratta di alcuni giorni e ciò mi mette ansia.
    Ieri a quest'ora non sapevo ancora nulla ed oggi invece...
    Vi abbraccio fortissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amleto l'importante è sapere.Solo così uno può prendere le proprie decisioni .
      I risultati ti rincuoreranno, perchè non sarà nulla di ciò che pensi, ma fai che questa paura porti frutto, che ti insegni ad essere maggiormente responsabile. Comunque vada io sono qui. Sai dove trovarmiDani

      Elimina
    2. Grazie mille Dani!
      Io vorrei sapere, ma ho anche timore di sapere che cosa io possa avere.
      Tutto è così assurdo!
      Un abbraccio forte a tutti.

      Elimina
  12. hai rifatto gli esami in maniera molto approfondita? cosa ti dice il medico?
    guarda che ci possono essere falsi +.
    Facci sapere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ripeto, per avere i risultati devo aspettare alcuni giorni.
      Vi farò sapere.
      Baci

      Elimina
  13. Oggi è il tuo compleanno! Auguri!
    penso che questo compleanno te lo ricorderai per un bel pezzo!
    Adesso non resta che aspettare e vedere, se hai già fatto gli esami.
    Ma scusa, quando avevi fatto le precedenti analisi del sangue?

    RispondiElimina
  14. tra l'altro, a quanto leggo sopra, oggi è anche il tuo compleanno.
    Auguri! ma credo che in questo compleanno tu desideri una sola cosa, anche se te lo ricorderai per bene!
    quanto tempo fa avevi fatto gli esami del sangue precedenti a questo? e anche allora avevi chiesto anche gli esami "particolari"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie degli auguri! Ma quanti me ne fai!? Ahahahah
      Buon pomeriggio Xersex

      Elimina
  15. tanti auguri Amleto...e che ce potrai mai avè all'età tua? tutto il resto è risolvibile oggigiorno. come dicono a roma i pischelli della tua età: scialla!! un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Andrea grazie per gli auguri *_*
      Forse non hai capito di cosa si tratta, ma è una cosa molto grave, se no avrei scritto diversamente. Sono molto spaventato.
      Buona serata

      Elimina
  16. Auguri anche se in ritardo per il compleanno e per tutto.:)

    RispondiElimina
  17. Accidenti.. incrocio le dita x te cuccioletto.. un abbraccio..

    RispondiElimina
  18. Amleto caro, torno a mi ritrovo un post del genere ... incrocio le dita per te e come tutti gli altri non posso che darti il mio sostegno.

    Un grandissimo abbraccio!

    RispondiElimina