lunedì 19 marzo 2012

Belle notizie...

Sono appena arrivato da Milano, sono stato dalla mia relatrice!
Secondo lei la tesi è ben fatta! Abbiamo parlato, mi ha detto come mi devo comportare il grande giorno, poi si è dimostrata molto carina e disponibile, mi ha detto alcune frasi che mi hanno fatto piacere, farà una bella presentazione su di me davanti alla commissione…
Che figata, sono ‘stra felice…

In questi giorni è cominciata la ricerca del vestito, risultato: mia madre non mi accompagnerà più!
Lei fa la saccente, la Coco Chanel della situazione, mi urta e io vorrei strozzarla…
Uffi, non riesco a trovare nulla, poi quello che mi piace non è della mia taglia… E’ impossibile che io debba faticare per trovare il vestito che mi stia bene! Ma che sfiga...
Solo blu, ormai è il colore della stagione, oppure ci sono quei pantaloni larghi, io invece vorrei dei pantaloni a sigaretta, ritengo che siano eleganti e che mi stiano bene (i miei sono quasi tutti a sigaretta)!
Alla fine mi deprimo, riguardo il mio corpo ho un’autostima piuttosto alta, ma in questi momenti mi sento una merdina…
Ma non sapete cosa mi è successo sabato!
Ero in bagno, c’era anche la mia cagnolina, mi fissavo allo specchio e ho notato un qualcosa sui miei capelli, ho tentato di toglierlo, la conferma: è un capello bianco! Oddio il panico, mi sono messo a dire cose senza senso alla mia cagnetta, mi è venuto in mente Gorge Clooney, forse perché lui ha tutti i capelli brizzolati, soltanto che è un po’ più grande… Oddio questo mi ha sconvolto… Alla tenera età di ventidue anni ho già questo problema! Non l’ho tolto, perché si dice che se ne togli uno ne spuntano tre.

Oggi ho iniziato a leggere un libro scritto da Francesco Alberoni, si intitola “L’erotismo”, tratta dell’erotismo e dell’innamoramento, analizzando le caratteristiche e le differenze di genere. Sembra carino, l’ho comprato al Libraccio, costava tre euro e allora..., come dare importanza e peso alla cultura.

In settimana ci saranno grandi eventi per me! Dunque vi aggiornerò…
Sono felice, mi sento calmo, ciò non accadeva da tempo! Vorrei che questa calma sia senza fine…



Colgo l’occasione per fare gli auguri a tutti i papà, anche se non credo che ci siano dei padri che leggano questo blog, ma un augurio speciale è per mio padre.
Lui è un uomo paziente, meraviglioso che mi sopporta. Non è facile per lui, io non sono un figlio modello!
Spesso mi chiedo come io possa essere suo figlio, mi sento sempre in difetto davanti a suoi occhi, lui non pensa queste cose, ma le penso io… 
Vi saluto e buona serata

17 commenti:

  1. pure io a 22 anni ho diversi capelli bianchi, vado per i 23, però non me li aspettavo... li taglio un po' più corti rispetto agli altri, ed un po' li nasconde XD
    facci sapere com'è il libro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo tutti e due del 1989.
      Va beh io l’ho nascosto, i miei capelli sono tanti e quindi…
      Farò una recensione...

      Elimina
  2. Ho 19 anni e anche io ho uno orrendo capello bianco che ogni tanto viene notato da qualcuno.

    Sono felice di saperti felice ( scusa il gioco di parole ). Mi sembra inutile ripeterti che andrà tutto bene e che voglio la foto del vestito non appena lo sceglierai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Hermes
      Speriamo che sia l’unico capello bianco per ora!
      Baci

      Elimina
  3. Beh io ho capeli bianchi e non pochi da quando ho 15/16 anni...però non mi stanno male... XD

    Comunque in bocca al lupo per la tesi (si fanno?) e buona fortuna per trovare il vestito...l'importante è la tua serenità e la tua tesi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto/a Fede
      Chiedo scusa ma non ho capito il tuo sesso!
      Questo capello bianco è visibile dato che sono castano.
      Non ti preoccupare credo che vada bene “in bocca al lupo”, anzi ti dico crepi il lupo.
      Buona serata e buona fortuna anche a te

      Elimina
    2. Sono un uomo ;) tranquillo! Beh anche io sono castano scuro indi...siamo nella stessa...comunque piacere mio alla prossima

      Elimina
    3. Ancora pardon!
      Se fossi stato una donna, avrei avuto anche io una lettrice… Pazienza!
      Piacere mio Fede

      Elimina
  4. Sui capelli bianchi stendiamo un velo pietoso; sul vestito è sempre un parto podalico trovarne uno che stia bene, ma girando un po' si trova, pantaloni a sigaretta se sei longilineo e da adattare su misura ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Will
      Che velo pietoso sia!
      Ma guarda il vestito lo troverò, mi da fastidio il fatto che io non possa mettermi alcuni capi che mi possano piacere, perché non viene fatto della mia taglia… Che nervi, questa è pura discriminazione verso noi soggetti esili!
      Ti saluto

      Elimina
  5. I capelli bianchi non sono un mio problema. Quelli che cadono si!
    Auguri anche al tuo meraviglioso papà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma allora sei proprio un figo!
      Questa ne è la conferma.
      Giorni fa ho sentito che il crescina era una patacca, non faceva nulla! Sorry
      Baci

      Elimina
  6. Dopo il lavoro "facile" della stesura della tesi, arriva il vero rompicapo: la scelta del vestito! ahahah :)

    RispondiElimina
  7. Auguroni e non preoccuparti,un po si "sale" non guasta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Maxuccio!
      Buona giornata

      Elimina
  8. Vorrei dire a Zeno che ho ricevuto il suo messaggio nella mail, ma non viene visualizzato nel blog!
    Grazie e sappi che la scelta degli occhiali è durata tre settimane! Pensa per il vestito…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehy, non so perché ti arriva via mail, forse quando solo dal cell... boh Azz allora sarà durissima per il vestito ahahah

      Elimina