mercoledì 22 febbraio 2012

Andiamo a casa...

Oggi mi sento meglio!!! Nonostante in questi giorni ci sia sempre un po’ di agitazione (soprattutto la notte) e purtroppo anche dei dispiaceri.
Voi direte: "Evvai, perché se no ‘sto disgraziato (che sarei io) un giorno si butta dalla finestra"!
Ma vi posso assicurare che io davanti agli altri sono normale e sereno, sono anche divertente. Va beh normale è una parola grossa.
Sto dormendo poco, direi pochissimo, la notte mi sveglio spesso, mi mancano le nottate passate dormendo come un ghiro, senza problemi e senza paranoie. Bei tempi!!
Va beh questa è la vita!
Oggi ho fatto la seconda intervista, sembro pure serio con quel miniregistratore, mi sento molto giornalista. Diciamo che è andata benissimo, almeno la tesi procede bene…
Poi in questi giorni è successa un’altra cosa, che mi ha lasciato un po’ stranito, una persona a me vicina si è rilevata quello che è!
Ma perché è sempre così, uffi, già questo periodo per me è uno schifo, poi scoprire queste cose mi straziano.
La prendo sempre in quel posto.
Posso dire che non ci sono rimasto male, anzi, perché alla fine le persone si mostrano per quello che sono.
Io ho la coscienza pulita, mi sono sempre comportato correttamente…
E quello che più mi da fastidio è l’indifferenza, nel senso ho fatto qualcosa o pensi qualcosa su di me, perché non dirlo! Giusto?
Magari ho fatto o detto qualcosa involontariamente, anche se credo che non sia questo!
Invece fa finta di niente, che nervoso, poi abitiamo vicino, nella stessa via e dunque quando ci si vede l’imbarazzo c’è, sicuramente solo da parte mia.
Devo solo capire, anche se è tardi, che il mondo è fatto di vari tipi di persone, non esistono solo persone meravigliose, ci sono anche gli opportunisti e gli stronzi…
Certe persone è meglio perderle che trovarle. Pensiamola così, almeno...
Invece G, l’altra G (hanno tutte e due lo stesso nome) che si trova a Copenaghen mi manca. Ci siamo visti con skype, dice che lì si trova bene, anche se le manca un pochino l’Italia.
Non vedo l’ora di laurearmi così la vado a trovare!!!
Con lei ho un rapporto speciale invece, ci capiamo solo dagli sguardi, infatti ho notato che è un po’ triste dall’ultima chiamata.
So che non è facile andare in altro paese, poi lei è molto legata alla sua famiglia. So che riuscirà a superare questo momento, lei è una roccia.


Questa canzone è bellissima, mi mette una gioia.
Vi saluto e vi auguro una buona serata

8 commenti:

  1. Spero che tutto questo finisca presto e che dopo la laurea ti sentirai bene come mai in vita tua.

    Mi spiace per la "rivelazione" che hai avuto. La gente non fa che dire che le persone sono malvagie, indegne di fiducia ... e in fondo lo sappiamo, ma ce ne accorgiamo solo quando la realtà dei fatti ci viene sbattuta sotto il naso. Poi quando si mette di mezzo l'indifferenza ...

    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hermes, molto gentile...
      Già il fatto che oggi io mi senta meglio è già un passo avanti.
      Sono solo deluso da me stesso, cavolo dovrei essere più sgamato!!!
      Va beh le persone non sono tutte sincere oppure oneste, come io possa pensare.
      Non sono triste, voglio dire viviamo in una democrazia, uno può liberamente scegliere con chi stare. Ma non capisco il perché di tutto questo, non sono io che ho cominciato questa amicizia.
      Ci sono individui strani, che si comportano come se fossero ancora bambini… Io non ho parole.

      Elimina
  2. Ci sono fasi nella vita dove le persone ci deludono. Ma verranno fasi in cui alcune le sapremo rivalutare. Fasi in cui si capisce che bastava poco per comprendersi. Tante fasi...
    Basta non lasciarsi stravolgere, essere pronti a rimettersi in discussione anche quando toccherebbe farlo agli altri. Questo ci aiuta a non andar troppo "fuori fase".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te…
      Come dicevo ad Hermes, credo di essere io il fesso di turno o la persona strana. Cioè ma è possibile!?
      Meno male che ci sono altre persone di cui fidarmi, in questo mondo strano…
      Eppure sembrava una cara persona…

      Elimina
  3. Ma va là che sei ancora un fiorellino ;) devi solo riempire il tuo bagaglio con piu esperienze e vedrai che ti farai una bella corazza contro certe persone...poi ovviamente tornerai a toglierla per far entrare chi lo merita ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel "Ma va là" mi piace... mi è molto varesotto!
      Comunque è sempre un’esperienza!
      Uh grazie del fiorellino, hi hi hi… Sei molto carino
      Baci Max

      Elimina
    2. Concordo con Max, con l'esperienza imparerai a dosare l'importanza per le cose e...a dormire meglio ;)
      Baglioni lo ascoltavo tipo vent'anni fa...fa piacere ogni tanto risentirlo.

      Elimina
    3. Grazie mille Will.
      Baglioni lo ascoltavi vent'anni fa, beh io ne ho ventitré. Almeno tu apprezzi queste canzone, sai io ho gusti un po' datati in musica!
      Questa canzone è stupenda, non è anche così famosa...

      Elimina