mercoledì 6 novembre 2013

Fine

E' da un bel po' che non scrivo.
Sono successe tante cose, altre, invece, non sono capitate, a causa mia.
Sinceramente, non so il perché non abbia più scritto. Forse mi mancava il coraggio.
Il problema è che mi vergogno ad essere aperto, qui con voi, eppure ho scritto cose molto più intime. Come al solito sono un controsenso unico.
Non sto vivendo un bel periodo. Malgrado abbia vissuto periodi peggiori, questa volta è diverso, non vedo lo spiraglio di un miglioramento.
Lo so, è solo colpa mia, però non ho la forza, o semplicemente la voglia di rischiare. Rischiare per vivere, nel vero senso della parola.
Ho deciso che non scriverò più sul blog fin quando tutto non si risolverà. Non voglio raccontare storie tristi, sentendomi ancora più uno schifo. Se voglio scrivere, voglio condividere post positivi.
Se questo dovesse diventare l'ultimo mio post, sappiate che non vi dimenticherò. Tutti voi mi avete aiutato, seppure nel vostro piccolo, a superare grandi ostacoli.

Un abbraccio!

giovedì 5 settembre 2013

24

Siamo quasi a quota ventiquattro.
Ventiquattro anni.
Tanti di questi anni sono stati vissuti nella farsa, creata da me per fronteggiare il mio essere, le mie scelte, il mio carattere. Pensare a ciò mi fa male, troppo male.
Tuttavia, c'è una nota positiva. Mi sento più maturo rispetto all'io dell'anno scorso.
Ho fatto dei piccoli progressi, ma, soprattutto, ho rischiato, combinando anche degli sbagli.
Probabilmente, crescere significa anche essere un po' incoscienti.

Amleto

mercoledì 28 agosto 2013

Ritorno

Ebbene sì, sono ritornato.
Ho passato tre settimane bellissime e tranquillissime, fatte da giornate piene di sole, mare, cibo, relax, uscite e pensieri.
Ritorno abbronzato, con due amici in più e con, almeno si spera, problemi in meno.

E' passato un anno dal coming out ai miei genitori, gli stessi con i quali sto recuperando un rapporto che si stava sgretolando. Ciò mi fa star bene, mi rende felice.

Lo so, ultimamente leggete un mortorio. Mi dispiace, ma è così.

Voi, invece, che mi dite? Aggiornatemi!

Amleto

lunedì 5 agosto 2013

Vacanze

Martedì mattina partirò, andrò in Calabria.
Partirò con la mia famiglia perché, come ho scritto in un altro post, le vacanze con i miei amici sono saltate. Loro, i miei amici, faranno le vacanze a settembre, quando io inizierò il lavoro d'apprendista. 
Ho ricevuto un invito ad andar in Sardegna da una coppia di miei amici, ma sarei stato l'unico single tra due coppie, per cui ho, a malincuore, rinunciato. Mi sarei sentito a disagio, di troppo.

I rapporti con la mia famiglia sono molto migliorati, altrimenti non sarei partito con loro, quindi prevedo delle vacanze piacevoli.

Ho cambiato la grafica del blog, che creava alcuni problemi a voi e a me.

In questi giorni sono davvero felice, anche se non ne so il motivo.

Vi auguro buone vacanze! :)

Amleto

martedì 23 luglio 2013

Lei...

Ieri sera la mia cagnolina è stata molto male.
Ha mangiato qualcosa che ha trovato in giro ed ha avuto problemi di stomaco. Ha avuto delle crisi. Soffriva tanto, non riusciva a respirare, a camminare, dato che ha avuto un blocco intestinale, ed il cuore batteva forte, fortissimo.
E' stato molto brutto.
E' vero, non ha avuto nulla di grave, ma io ho pensato alla sua morte. Ho persino pianto, in auto, mentre mi stavo recando, con lei, dal veterinario.
Io non so cosa potrebbe succedere se lei dovesse mancare proprio adesso. "Io ho bisogno di lei!", questo mi dico e lo so che è un atteggiamento infantile, stupido, ma è così.
Lei per me è importante, perché mi ha aiutato moltissimo durante l'università, durante il coming out e adesso, durante questa fase dura, che non riesco a nominare, dato che non so come si concluderà.
Quante volte ha leccato le mie lacrime, quante volte pare la mia ombra, soprattutto in quei giorni di apatia.

Ora sta meglio. Tutto è passato.

E' strano. Da un po' di tempo io le osservo il musino, ricoperto di pelo bianco, rendendomi conto che lei un giorno morirà, che non vivrà così a lungo.
Ieri sembrava che la sua morte fosse arrivata presto, troppo presto.

Tutti dicono che lei, la mia cagnetta, sia fortuna ad avere noi, io e la mia famiglia, che l'accudiamo, che le vogliamo bene. Io, però, credo che i fortunati siamo noi.

Amleto

mercoledì 17 luglio 2013

Oggi...

Oggi ho cambiato la mia routine. Ho fatto quelle cose che, seppur insignificanti, di solito non faccio. 
Oggi mi sento una persona migliore. 
Oggi sono felice. Davvero felice. 
So che questa felicità, arrivata grazie a due belle notizie, presto svanirà, ma ciò non importa. Sono certo che essa ritornerà. 

Un abbraccio 
Amleto 

P.S. Non posso svelare queste due belle notizie. :)

martedì 18 giugno 2013

App...

Ieri è finito il mio stage.
Ieri è stato l'ultimo giorno che l'ho visto, perché a luglio finisce il suo progetto presso l'azienda. Il suo saluto è stato freddo. Io mi aspettavo un qualcosa di diverso, dato il nostro rapporto, che negli ultimi mesi si era instaurato, e questo conferma, come altri suoi atteggiamenti, quale persona lui sia. Non voglio più parlare o scrivere su di lui, perché lui è un immaturo e non merita nulla.
Ieri ho firmato il mio contratto d'apprendistato, che inizia il 2 settembre. Questo significa che mi godo due mesi e mezzo a casa, ma anche il fatto che io mi perdo le vacanze con i miei amici a settembre. Pazienza, meglio così, mi farò dei giorni per i cavoli miei...

Sono sfinito perché, tra lo stage ed il lavoro del comune, le ultime settimane sono state molto intense.

Mi devo aggiornare sulle ultime vostre news! ;)